CHIAMA SUBITO
 (+39) 351 592 46 25

La sostituzione del salvavita vi salva davvero la vita: i salvavita scattano in caso di perdita, non di sovraccarico, il che significa che interrompono automaticamente il flusso di elettricità quando avvertono una “perdita” – o uno squilibrio – di corrente elettrica da un circuito. Qualunque cosa entri nel circuito, trasportata sui fili sotto tensione e neutro, deve rimanere in equilibrio durante il suo passaggio e il suo ritorno – altrimenti il salvavita scatterà.

Gli impianti elettrici hanno origine dal contatore, che appartiene alla centrale elettrica. Da lì va poi arrivano alla vostra unità di consumo (nota anche come scheda di distribuzione o scheda dei fusibili) che ha un interruttore principale, e al salvavita, che poi alimenta tutti i circuiti della vostra casa attraverso un interruttore automatico.

Anche una piccola perdita può causare danni o scosse elettriche fatali. Di conseguenza, la necessità di salvavita affidabili e di qualità è chiara.

Troppe case hanno ancora i vecchi salvavita. La sostituzione del salvavita fornirà molta più protezione alla vostra casa e, cosa più importante, a voi e alla vostra famiglia.

CHIAMA SUBITO
 (+39) 351 592 46 25